Candalla: lavori a buon punto

CAMAIORE - Sono ormai in fase avanzata i lavori di ripristino del sentiero che attraversa la zona di Candalla nell’ambito del progetto Camaiore Antiqua. Il tratto fa parte dell’anello 7 che collega la località sul fiume Lombricese con Casoli e Metato, attraverso i ruderi dell’antico Castello di Montecastrese.

-

Un percorso antichissimo, citato nei documenti più di mille anni fa, in particolare nel 983. Il cantiere prevede la pulizia di tutto il percorso tra Candalla e Casoli e l’intervento su alcuni punti in cui si sono riscontrati problemi di regimazione delle acque che minano la stabilità del tracciato attraverso la realizzazione di scoline, zanelle e sciacqui trasversali. Sul tratto inoltre si procederà a una sistemazione del fondo e alla sostituzione della staccionata che protegge i viandanti in prossimità dell’arrivo nel borgo di Casoli. Nel frattempo si sono definitivamente conclusi i lavori sull’anello 10 che dal centro storico di Camaiore si inerpica fino a Pedona per poi ridiscendere verso valle attraverso il Monte Moneta. Successivamente il primo lotto dei lavori si chiuderà con l’apposizione della segnaletica su tutti i 15 percorsi e con il ripristino dell’anello Monteggiori – Santa Lucia, in particolare nel tratto iniziale che da Ponte alla Gora sale verso quest’ultimo borgo. La conclusione di questa prima lotto è prevista entro la metà di febbraio, momento in cui si procederà al secondo lotto per cui sono già stanziati in bilancio 100.00,00 €.