Niente salasso sulle irrigazioni: esultano gli agricoltori

VERSILIA - Passo indietro da parte della Regione sul canone del servizio idrico per gli agricoltori che non schizzerà a 253 euro ma aumenterà leggermente a 77 euro. Alla fine la Regione Toscana ha ammesso di aver commesso un errore nella classificazione degli agricoltori, l’utilizzo dell’acqua infatti non figurava per uso irriguo.

-

E’ stata la conclusione di una trattativa sindacale svolta dalla CIA a livello regionale e provinciale. “Siamo soddisfatti della risposta tempestiva della Regione” – ha dichiarato Massimo Gay responsabile Cia Versilia – “non solo siamo riusciti a risolvere il problema velocemente ma abbiamo fatto risparmiare non pochi soldi ai nostri associati”.