Revocato il divieto di pesca delle arselle

VIAREGGIO - E' stato revocato il divieto di pesca, commercializzazione e somministrazione delle arselle scattato lo scorso 1° dicembre, a seguito di sforamenti di batteri fecali nel tratto di mare tra il comune di Vecchiano e Forte dei Marmi.

-

Il provvedimento di revoca arriva giusto in tempo per le festività natalizie e per i cenoni nei ristoranti versiliesi, dove fino a oggi era vietato servire piatti con arselle pescate in Versilia.