Sant’Anna: lavori in arrivo per migliorare la strada

SANT'ANNA - Avanti con il secondo lotto dei lavori di adeguamento della strada che collega la via Sarzanese con Sant'Anna, tra i comuni di Camaiore e Stazzema. La Provincia di Lucca ha firmato il decreto deliberativo per migliorare la viabilità di accesso al Parco Nazionale della Pace. Il progetto è finanziato dalla Regione.

-

Conclusi poche settimane fa gli interventi del primo lotto del più articolato e complessivo intervento da 1,5 milioni di euro, un altro fondamentale passo avanti amministrativo è stato compiuto dalla Provincia per la prosecuzione dei lavori in questione, frutto di un accordo di programma firmato nel 2014 nella sede della Regione Toscana dalle quattro amministrazioni coinvolte.

Il decreto deliberativo della Provincia contiene, inoltre, il quadro economico del secondo lotto dei lavori che ammonta a complessivi 753mila euro. Il prossimo passo dell’Ufficio tecnico provinciale sarà ora quello di elaborare la progettazione esecutiva e, successivamente, di indire la gara di appalto per l’apertura del cantiere.

Il progetto di adeguamento del collegamento viario tra la SR439 Sarzanese-Valdera e Sant’Anna di Stazzema prevede interventi su una lunghezza complessiva di circa 10 km di strada con inizio sulla SR439 “Sarzanese-Valdera” in località Capezzano Pianore (nel comune di Camaiore), proseguendo poi nel comune di Stazzema, fino alla frazione di Sant’Anna. Il primo lotto dell’intervento ha riguardato la strada comunale che porta al Parco della Pace, dalla Sarzanese a Capezzano Pianore, attraversando i borghi di Monteggiori e La Culla nei territori di Camaiore e Stazzema.