Il Forte travolge il CGC e si laurea campione d’inverno, polemica sull’arbitraggio

HOCKEY A1 - Finisce 7 a 1 a favore del Forte dei Marmi l'atteso derby della Versilia. Il CGC Viareggio si era portato in vantaggio con Montigel, ma dopo un primo tempo equilibrato, nella ripresa i rossoblu hanno preso il sopravvento. Forte campione d'inverno e in fuga. Ma è polemica sulle scelte arbitrali.

-

Il 2016 si chiude nel segno del Forte dei Marmi. I campioni d’Italia nel  derby contro il CGC Viareggio vincono lo scontro diretto al vertice con un 7-1 netto, che lascia tuttavia uno strascico di recriminazioni arbitrali da parte del CGC. La squadra di Bresciani va sotto per mano di Montigel, ma poi recupera e si porta in vantaggio 4-1. Gli episodi contestati dai bianconeri nel secondo tempo. Il doppio blu a Xavi Costa (uno per un intervento giudicato falloso e uno per le reiterate proteste), il rosso per proteste a Montigel (che era già finito in panca punito per un fallo su Torner commesso sotto gli occhi dell’arbitro Fronte) e il blu per proteste a Mirko Bertolucci nel finale, hanno dato la spinta definitiva al Forte dei Marmi che porta a casa la vittoria e il titolo di Campione d’inverno.