Un super Forte resta in solitaria al comando della classifica

HOCKEY - Il Forte dei Marmi resta al comando della classifica ed è la squadra che esce meglio da questo turno di Serie A1. La vittoria dei campioni d'Italia per 5-1 in casa del Monza restituisce un Forte capace di fare la voce grossa contro un'avversaria in grande forma che veniva da cinque vittorie di fila.

-

Quella dei rossoblù è stata una vittoria netta, senza macchia e senza dubbi, arrivata al termine di una partita giocata in modo esemplare, sfruttando tutte le occasioni e concedendo pochissimo agli avversari. Forse il migliore Forte dei Marmi della stagione.

Le reti nascono tutte da azioni ben costruite. Nel primo tempo dopo una rete annullata a Pagnini per fallo di pattino, Orlandi porta avanti i rossoblu con un tiro dei suoi. Pagnini realizza una tripletta sfruttando prima una ribattuta della traversa su un suo tiro, e poi due bellissimi assist prima di Romero e poi di Torner.
Nella ripresa il Forte porta a 5 le reti grazie a un rigore concesso per fallo su Torner e realizzato da Motaran.
Anche Gnata ha avuto il suo da fare per parare un rigore a Francesco Compagno e una punizione di prima a Lucas Martinez
Verso la fine della gara Filippo Compagno realizza la rete della bandiera per i padroni di casa.  Si torna in pista mercoledì sera al Palaforte contro il Sandrigo, fanalino di coda della classifica.