Boom di nati all’ospedale Versilia: neomamme da Lucca e Massa

CAMAIORE - E' Galia la prima nata in Versilia del 2017. La piccolina - 3 kg e 50 gr di peso - è nata alle 4.35 del primo gennaio da genitori tunisini residenti a Seravezza. Venuta alle luce a margine di un 2016 decisamente positivo per l'Ospedale unico che nell'anno appena concluso ha segnato un +6% di nascite rispetto al 2015.

-

In Versilia sono nati 1.236 bambini, 70 in più, un dato in controtendenza con altri strutture ospedaliere vicine e con il dato nazionale sulla natalità, che resta negativo.

In Versilia c’è più voglia di bebè? Non proprio. Il boom di nati è merito soprattutto delle partorienti delle zone vicine, soprattutto Massa (circa un centinaio) e Lucca (quasi 60) ma addirittura dalla Liguria che preferiscono partorire a Lido di Camaiore.

Altro dato positivo per il Versilia è il basso numeri di cesarei. Nel 2015 sui Sui 1.132 parti solo l’11% sono stati cesarei, mentre il 18% delle neomamme al secondo figlio hanno ricorso al parto naturale dopo un cesareo.