Conto alla rovescia per lo Sprocco e la Scartocciata

PIETRASANTA - 12 contrade pronte a darsi battaglia a colpi di scenette in dialetto e canzonette. Tutto pronto per lo Sprocco e la Scartocciata edizione 2017 che apre la stagione delle sfide tra i contradaioli che quest'anno avranno un concorrente in più da temere: la contrada Il Tiglio-La Beca rientrata dopo tre anni di assenze.

-

Sarà come da tradizione il Teatro Comunale di Pietrasanta fresco di restauro e messa in sicurezza ad ospitare, da mercoledì 25 a sabato 28 gennaio (inizio ore 21.00), il grande show dialettale promosso dal Comune di Pietrasanta e dalla contrade che apre il calendario di iniziative carnevalesche. Si vola verso il sold out al botteghino. Ogni sera in gara le dodici canzoni e  quattro scenette diverse. La sera della finale solo i primi tre sketch votati dalla giuria, che eleggerà al termine la canzonetta dell’anno. Alla guida dei giurati Alessandro Alessandrini. Ma le novità non mancheranno, come ci annuncia Lora Santini, oggi assessore ma fino a ieri vulcanica protagonista sulla scena della Canzonetta pietrasantina.