Evade dai domiciliari: arrestato 22enne di Camaiore

CAMAIORE - Doveva rimanere in casa agli arresti domiciliari ma invece si trovava in motorino a Viareggio con un passeggero in sella. E' stato fermato dalla polizia e portato in carcere un ragazzo di 22 anni di Camaiore, finito ai domiciliari per furti, guida senza patente e spaccio di droga.

-

Il ragazzo è stato notato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Viareggio in via Santa Maria Goretti in sella allo scooter. Non si è fermato all’Alt dei poliziotti, fuggendo ad alta velocità e sollevando la targa per toglierlo dalla vista degli agenti. Il ragazzo è stato preso in via del Magazzeno. E’ risultato persino privo di patente di guida. Per lui si sono nuovamente aperte le porte del carcere di Lucca.