Folla per l’addio al dottor Marchetti

FORTE DEI MARMI - Un abbraccio immenso da tutta la Versilia a Sauro Marchetti. In centinaia martedì pomeriggio si sono riversati a Vittoria Apuana a Forte dei Marmi per dare l'addio al medico versiliese, scomparso all'età di 63 anni dopo una lunga malattia.

-

Operava per il 118 da oltre 20 anni, ma anche sul territorio e nel settore delle Emergenze-Urgenze.

Tantissimi i volontari delle associazioni di volontariato, del Forte de non solo, che hanno sfilato in strada accompagnati dai labari per raggiungere la chiesa di San Francesco. Ad accogliere il suo arrivo il suono delle sirene delle ambulanze e un’ondata scrosciante di applausi.

Prestava servizio sia nella centrale operativa dell’ospedale di Lido – poi diventata punto di riferimento delle province di Lucca e Massa – sia nell’automedica che ha la sua base di partenza a Querceta. A mostrare l’affetto del territorio per il medico. La folla di amici, colleghi, medici e volontari sanitari da tutta la Versilia di ogni ordine.

Intensa e struggente la cerimonia funebre, con tanti interventi. Fino all’uscita di chiesa sempre segnata da quelle ambulanze, quel suono che per una vita ha accompagnato il lavoro del dottore Marchetti.