Fuoco a Villa Benelli, preda da anni dei senzatetto

CAMAIORE - Un incendio di modeste dimensioni si è sviluppato nella serata di venerdì in una villa di via Monte Pania a Lido di Camaiore, di fronte all'ingresso minore di BussolaDomani. A fuoco sterpaglie, rifiuti e materiale vario ammassato tra il cancello e l'edificio.

-

Le fiamme per fortuna non hanno interessato la casa, una villa di prestigio disabitata da molti anni, di proprietà della famiglia Benelli, che un tempo possedeva gran parte dell’area circosante di Lido.

Sul posto i Vigili del Fuoco che in poco tempo hanno domato le fiamme. Presenti anche gli agenti della Polizia Municipale, coordinati dal Comandante Claudio Barsuglia. I vigili, in  un sopralluogo interno alla villa, hanno trovato abbandonati rifiuti di ogni tipo e altri segni inequivocabili della presenza di persone. La villa infatti da tempo è dimora di fortuna di senza tetto.

Ancora da chiarire le cause dell’incendio.