Inaugurata la variantina di Pietrasanta: è scontro Mallegni-Comitati Pontestrada

PIETRASANTA - Dopo anni di attesa la variantina al centro di Pietrasanta è realtà. Da oggi la nuova strada a doppia corsia collega la provinciale di Vallecchia alla statale Aurelia, attraverso il sottopasso ferroviario realizzato nel secondo mandato Mallegni, accorciando di fatto le distanze tra Seravezza e Pietrasanta, by-passando il centro cittadino.

-

Due le rotatorie realizzate, al quartiere Accademia e in via Torraccia, che ospiteranno a breve altrettante sculture di Emanuele Giannelli, donate dalla Varia Costruzioni. La strada, costata 1,2 milioni di euro di finanziamenti statali, attende adesso di essere completata per raggiungere via Unità d’Italia e il casello autostradale.

Massimo Mallegni – Sindaco di Pietrasanta

Simone Tartarini – Assessore ai lavori pubblici

Intanto a Pontestrada va avanti la protesta di alcuni residenti, preoccupati per l’aumento del traffico pesante sulla via Aurelia.  Mallegni aveva introdotto il divieto di trasito ai camion sulla nuova arteria, chiedendo di ritirare gli striscioni. Che invece sono rimasti al loro posto. E perciò il divieto è già stato revocato.

Massimo Mallegni – Sindaco di Pietrasanta