Ecco il manifesto del Carneval Darsena 2017

VIAREGGIO - E' di un carnevalaro doc il manifesto del Carnevaldarsena 2017: si chiama Fabrizio Ramacciotti, ha 37 anni e dal 2013 si è trasferito a Berlino, senza mai perdere di vista la sua amata Viareggio e il Carnevale.

-

Fabrizio ha studiato arte e oggi si divide, dal punto di visto lavorativo, tra la ristorazione e l’attività artistica. Ha esposto in varie sedi, e a Berlino è in corso una sua personale: in mostra dipinti in acrilico, di ispirazione astratta.

Quando era a Viareggio ha fatto parte per anni dei Burlamatti, per i quali ha creato decorazioni e immagini destinate alla celebre carretta del più scatenato gruppo di animatori carnevaleschi. Si è stabilito in Germania dopo aver girato un po’ il mondo.

Il Rione Darsena, guidato da un consiglio direttivo profondamente rinnovato, si svolgerà nel periodo tradizionale, dal 24 al 28 febbraio. L’Associazione Carnevaldarsena ha puntato tutto sul rilancio della festa, il ritorno alle origini e delle mascherate in via Coppino, il coinvolgimento delle categorie e degli abitanti del quartiere attraverso l’iniziativa “Adotta uno spettacolo”.

Intanto però una cosa è certa: Fabrizio Ramacciotti sarà a Viareggio dal 17 febbraio in poi, in tempo utile per godersi il periodo più caldo del Carnevale e il Rione Darsena.