Passi carrabili: spuntano cartelli di protesta a Bozzano

MASSAROSA - Prosegue la protesta dei residenti contro l'adeguamento dei passi carrabili, stabilito dall'amministrazione comunale. Nella notte tra Bozzano e Massarosa sono spuntati numerosi cartelli di divieto di sosta per passo carrabile, stampati su carta e incollati lungo la via Sarzanese.

-

Ignoti al momento gli autori del gesto. Chiaro comunque il messaggio, decisamente provocatorio, rivolto ancora una volta al sindaco Franco Mungai che ha chiesto ai cittadini di regolarizzare l’accesso alle proprietà private con mezzi a quattro ruote. Una regolarizzazione una tantum dal costo di 85 euro. Una parte consistente dei massarosesi non intende mettersi in regola per quella che viene definita una tassa.

Sulla delibera di giunta si è espresso con un parere ancora parziale il Tar Toscana a novembre, che non ha tuttavia concesso la sospensiva del provvedimento che resta valido. Nessun passo indietro in questi mesi da parte dell’amministrazione comunale, che ha aperto un confronto con i comitati in commissione.