Il piano di Miracolo: “Venti nuove assunzioni per Sea Ambiente”

VIAREGGIO - Stabilizzazione dei precari e nuove assunzioni. Venti operatori in più in tutto. E' questo il piano che ha in mente il neo presidente di Sea Ambiente Fabrizio Miracolo per far fronte alla difficile situazione decoro e rifiuti, annunciato nel corso dell'ultima puntata di Botta&Risposta in onda ogni giovedì sera su Rete Versilia.

-

Lunedì il primo cda del suo secondo mandato. Miracolo chiederà di ritirare la delega operativa su Camaiore ad Alessio Ciacci, introdotta a luglio dal sindaco Alessandro Del Dotto.

Sul piano politico Miracolo, leader della lista Viareggio Democratica a sostegno del sindaco Del Ghingaro, ha detto no ad un ritorno nel Pd finché sarà guidato dal segretario Giuseppe Dati. Segretario che lo stesso Miracolo ha trascinato in Tribunale per aver pronunciato presunte frasi false e offensive a mezzo stampa nei suoi confronti.

Intanto in casa Pd scoppia il caso Federico Pierucci. La segreteria di via Regia ha negato infatti il rinnovo della tessera dem all’ex consigliere di Massarosa reo di essere entrato nella giunta Del Ghinigaro.