Sosta al piazzone: la giunta sospende la delibera

VIAREGGIO - Passo indietro dell'amministrazione Del Ghingaro sulla sosta in piazza Cavour. La giunta ha sospeso il nuovo piano che da fine gennaio doveva vietare ai residenti e agli abbonati di parcheggiare dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20 nel quadrilatero del mercato del piazzone.

-

E’ stato lo stesso vice sindaco Valter Alberici ha comunicarlo agli abitanti della zona in un confronto in Municipio.  Il proveddimento – preso per agevolare la sosta dei clienti dei negozi e vivacizzare il commercio – era stato aspramente contestato dai residenti che riuniti in un comitato avevano raccolto circa 400 firme, tra cui quella dell’ex vice sindaco Rossella Martina. Soddisfatti adesso i cittadini delle vie Mazzini-Sant’Andrea-Veneto-Cairoli per non dover più riunciare ai loro 162 posti auto e per il segnale di apertura mostrato dall’amministrazione. Per il coordinatore di Forza Italia Alessandro Santini, che aveva presentato una mozione per fermare il piano, la giunta ha svilito il ruolo dei cittadini. Del tema si parlerà in Consiglio Comunale.

La sosta al Piazzone comunque sarà rivista. “Stiamo lavorando  per mettere a punto ed adottare il prima possibile un Piano della Mobilità Sostenibile” – ha annunciato Alberici in commissione Urbanistica. Uno strumento che regola la vita del centro per i prossimi dieci anni, che prevede dovrà passare attraverso l’integrazione, la partecipazione, la valutazione ed il monitoraggio.