Appello per riaprire la Torre Matilde

VIAREGGIO - Riaprire e rendere fruibile a tutti la Torre Matilde. Il monumento simbolo di Viareggio, costruito nel XVI secolo, l'edificio più antico della cità, è chiuso al pubblico da ormai tre anni. Una triste immagine per la città, divenuta negli anni uno degli emblemi del dissesto.

-

La Torre, erroneamente attribuita a Matilde di Canossa, è stata chiusa nel 2014 a causa dell’impianto elettrico non a norma. Al Comune occorrono 50mila euro per recuperare la struttura e ottenere le certificazione. Dall’ultimo sopralluogo eseguito, un anno, non risultano altre inefficienze, salvo qualche opera di manutenzione ordinaria.

A riprendere in mano la battaglia condivisa negli ultimi tempi da molti viareggini, oggi è la Lega Nord. Con il consigliere comunale Alfredo Trinchese che ha protocollato un’istanza all’amministrazione.