Canzonissima di Carnevale, penultimo atto di selezioni

VIAREGGIO - Scocca il terzo appuntamento per Canzonissima di Carnevale 2017, il concorso di canzoni carnevalesche ideato e organizzato da Renzo Pieraccini, Alessandro Santini e Antonella Ciardiello che stasera dalle 21,15, sul palco del Caffè Liberty di Viareggio, metterà in scena la sua penultima serata di selezione.

-

In gara altri dieci dei 39 brani che si contendono il titolo e il prezioso Coriandolo d’Oro, agli ordini del conduttore Mattia Di Vivona e di Federica Michetti: IL CHA CHA CHA DEI COLTELLACCI (1982, A.Barghetti) con Claudio Bini; CARNEVALE DI BACI (1932, Cravache-Orselli) portato in gara da Silvia Dati; BALLATA A VIAREGGIO (1935, E.Liberati-M.Orselli-M.Mariotti) con la voce di Daniele Toscano; LA GIOIA DI ESSER NATI QUI (2009, M.Cima) cantata da Christian Grossi; CARNEVALE AI BAGNI (1928, F.Tofanelli-G.Guidi) con Marco Musetti; IL MAGO (2016, L.Ghiselli-A.Ciaramitaro) del binomio Leonardo Bonuccelli-Andrea Ciaramitaro; MAGICA VIAREGGIO (1985, T.Montaresi) cantata da Vincenzo Cagnolo; L’ANIMA DEL CARNEVAL (2012, L.Del Carlo-G.Cerri-A.Casini) con Luca Del Carlo e Gabriele Cerri; E’ UN EMOZIONE (2014, R.Improta-L.Volpe-A.Vassalle) interpretata da Giovanni e Raffaele Improta e SEI (2015, M.Cima), del terzetto Jonny Duccini-Simone Moriconi-Alberto Martinelli.
Presidente della giuria tecnica sarà il cantautore viareggino Gianluca Domenici; con lui, un rappresentante della stampa locale e un “trittico” di maestri e autori musicali. Quattro i posti in palio, più gli eventuali ripescaggi dal pubblico in sala, per le semifinali del 20 e 21 febbraio, traguardo già raggiunto da “Canta”, “Le donnine dei tigli”, “Un sogno ad occhi aperti”, “Pensa se potesse una canzone”, “Ride Viareggio”, “Da Viareggio con amore”, “Il samba del viareggino”, “Liberi per sempre”, “Maschereide” e “Nasce dentro al cuore”.
A tutti gli interpreti in gara un piccolo omaggio che guarda all’estate firmato Bagno Mascotte-Acqua dell’Elba. Ai due “ballerini per caso” scelti in platea dai conduttori della serata per coreografare le sigle di Canzonissima, invece, sarà offerto un gustoso aperitivo al ristorante Zenzero di Camaiore. Tutto sotto l’occhio implacabile dei “disturbatori” Alessandro Santini e Umberto Cinquini.