Due podi per la Motto ai campionati regionali

GINNASTICA - Ancora risultati di prestigio per la Raffaello Motto. Un successo impreziosito da due podi per la società viareggina alla prima prova del campionato regionale individuale specialità Gold (categorie Senior e Junior) di ginnastica ritmica che si è svolto a Ponsacco domenica 19 febbraio.

-

Tra le Senior 1 trionfo assoluto per Chiara Vignolini: 66.000 il punteggio (15,500 al cerchio, 17,850 alla palla, 15,700 alle clavette e 16,950 al nastro). Una vittoria certificata dagli scroscianti applausi del pubblico, estasiato dalla performance della giovane ginnasta della Motto. Tra le Junior 1 secondo posto per Daria Gabbrielli con 50,150 punti all’attivo (11,800 al cerchio, 11,650 alla palla, 14,000 alle clavette, 12,700 al nastro) e terzo per Linda Viani, che ha chiuso la sua esibizione con 49,100 punti (11,400, 13,300, 12,550, 11,850 la sequenza).

“La stagione è appena iniziata – spiega la direttrice tecnica Donatella Lazzeri – le ragazze stanno completando la preparazione in vista di un appuntamento importantissimo: i Campionati Interregionali, dove si guadagneranno il lasciapassare per gli Assoluti Gold. Abbiamo commesso qualche errore che si è rivelato salutare, abbiamo un programma competitivo a livello italiano e un mese di preparazione per arrivare in massima forma all’appuntamento. Chiara Vignolini è in fase di ascesa, ha caratteristiche tecniche e espressive in perfetta sintonia con la nuova normativa che premia l’emozione che la ginnasta trasmette con le sue performance. Daria Gabbrielli è generosa e espressiva ogni volta che sale in pedana. Linda Viani è un ottimo acquisto, si è fatta ben conoscere in Toscana”.

La direttrice tecnica della Motto Donatella Lazzeri – supportata dalle allenatrici Francesca Cupisti, Angelica Francesconi e l’aiuto-tecnico Martina Schepis – evidenza il duro lavoro delle ragazze nonostante le molte difficoltà dovute ai pochi spazi disponibili che risultino idonei alla pratica della ginnastica ritmica. “Ringraziamo la sensibilità dei docenti del Liceo Sportivo “Piaggia” di Viareggio, degli istituti comprensivi “Torre del Lago”, “Viani” e “Motto” che permettono alle atlete di allenarsi quando il palazzetto dello sport non è disponibile”.