Il ministro Orlando: “Modificare la prescrizione è un dovere verso Viareggio”

LUCCA - Il disegno di legge per la modifica dell'istituto della prescrizione va all'esame del parlamento dal 1 marzo. Lo ha annunciato a Lucca il ministro della giustizia Andrea Orlando, dopo le richieste avanzate dai familiari delle vittime del disastro di Viareggio.

-

Le modifiche all’istituto della prescrizione non potranno valere per i processi penali già in corso, come quello per il disastro di Viareggio. Questo il ministro della giustizia Andrea Orlando lo aveva già detto qualche giorno fa, al termine del processo celebratosi a Lucca.

Proprio questa mattina però, sempre a Lucca, a margine del convegno sulla tutela dei beni culturali, il ministro ha ribadito il suo impegno affinchè la riforma al codice penale vada avanti, anche perchè si tratta di un dovere verso i familiari delle vittime della stazione di Viareggio. Ed ha annunciato che il disegno di legge sulla riforma del codice penale e la giusta durata dei processi sarà all’esame di camera e senato il prossimo mese.