Scuola e disagi: il sindaco intervistato dagli alunni

VIAREGGIO - Un question time all'inglese: da una parte il sindaco Giorgio Del Ghingaro, dall'altra gli alunni degli istituti Motto e Jenco di Viareggio. E' stata una mattinata da piccoli cronisti per una trentina di alunni delle scuole medie viareggine.

-

Carta, penna e macchine fotografiche alla mano, hanno rivolto una raffica di domande al primo cittadino. Si è parlato sopratutto di scuola e dei disagi che talvolta gli studenti devono sopportare tra aule non sempre riscaldate, problemi alle palestre e criticità strutturali, segnalate direttamente al sindaco. Agli attenti studenti, Del Ghingaro ha spiegato la situazione finanziaria del Comune di Viareggio, in dissesto finanziario, e l’impossibilità di fare spese non obbligatorie, salvo urgenze e situazioni non rimandabili.

L’iniziativa rientra in un progetto del quotidiano La Nazione che porta i cronisti in classe, curato dai due Istituti scolastici viareggini.