Sea Ambiente verso RetiAmbiente, sospeso Alessio Ciacci

VIAREGGIO - Sea Ambiente verso il conferimento in Retiambiente spa. L'assemblea dei soci (Comune di Viareggio e Camaiore e privato Publiamente) ha dato oggi il via libera al recesso del socio privato e all'ingresso della società di igiene ambientale nel nuovo soggetto di area vasta della Toscana Nord-Ovest.

-

La proposta di acquisizione dell’intera partecipazione sociale in RetiAmbiente è passata all’unaninimità ma adesso dovrò passare al vaglio dei Consigli Comunali di Viareggio e Camaiore.

Il CdA invece, dopo l’approvazione del bilancio 2016, ha dato l’ok alla sospensione di Alessio Ciacci da Consigliere con delega operativa per Camaiore, su proposta del Presidente Fabrizio Miracolo. “Una forzatura” secondo il sindaco Del Dotto che aveva voluto la delega ad hoc per l’ex assessore di Capannori. “Ciacci si era già, nella giornata di ieri, autosospeso per non aprire l’ennesimo conflitto considerato che l’attuale Consiglio di Amministrazione è destinato a concludere il suo mandato con il 27 del mese.”