Un coriaceo Forte dei Marmi espugna il Capannino di Follonica

HOCKEY A1 - Prova d'orgoglio del Forte dei Marmi che pur soffrendo passa (4-3) sulla pista dell'ostico Follonica. Protagonista assoluto l'ex-Pagnini autore di una doppietta. A segno anche Torner e De oro. Una vittoria che permette ai rossoblu di conservare il secondo posto in classifica a quattro lunghezze dalla capolista Lodi.

-

Il risultato si sblocca al terzo minuto: dopo un contatto tra Rodriguez e Torner dal dischetto infallibile l’ex Marco Pagnini non lascia scampo e segna la rete del vantaggio rossoblù. A pareggiare i conti ci pensa Marinho che approfitta di un errore della difesa fortemarmina al decimo minuto. Segue Saavedra su rimbalzo trafiggendo Gnata. Per recuperare e segnare il 2 a 2 al Forte serve un altro rigore con De Oro.

Nella ripresa i Campioni di mister Bresciani cambiano marcia. Romero fallisce una punizione di prima e dopo una fase di stallo ci pensa l’ex Pagnini  a tre minuti dalla  fine a prendere in mano la situazione segnato il 3 a 2.

A chiudere ci pensa capitan Torner. Per il Forte restano i quattro punti di distanza dal Lodi e un vantaggio provvisorio di quattro sul CGC che sabato giocherà in casa contro il Sandrigo.