Un nuovo polo scolastico per il capoluogo di Massarosa

MASSAROSA - Un nuovo polo scolastico per circa 700 studenti che raggruppa le scuole elementari Manzoni e le medie Pellegrini nel capoluogo di Massarosa. E' questo il progetto presentato dal Comune alla Provincia di Lucca nell'ambito di un operazione di riqualificazione degli edifici scolastici, che interesserà 4 Comuni della Versilia e 16 dell'intera Provincia.

-

Una maxi operazione dal costo complessivo di 58 milioni di euro, ma per Massarosa ne basteranno 4 o 5. La scuola sarà costruita ex novo accanto alle medie. Liberando gli spazi dell’attuale edificio della primaria a fianco del Municipio che andrà ad ospitare uffici e servizi municipali. L’intervento sarà coperto in parte dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che verserà a 20 milioni a fondo perduto. Parte sarà coperto con la cessione di edifici pubblici: l’amministrazione Mungai cederà gli uffici distaccati del Comune Sermas. Le quote restanti saranno pagate con un canone annuale spalmato su 20 anni.

Insomma, uno strumento finanziario innovativo, di cui Massarosa è pioniera in Versilia. Se compatiibile con il bilancio comunale – spiega il sindaco Franco Mungai – porterà Massarosa ad avere una nuova scuola entro settembre 2019.