Musical, big di Sarnemo e classici: ecco Villa Bertelli 2017

-

Un calendario più lungo, dall’8 luglio al 25 agosto. Si parte con i bambini con due musical formato famiglia. Cappuccetto Rosso e Peter Pan. Poi sarà la volta della comicità nostrana di Lora Santini e Antonio Meccheri con lo spettacolo dialettale del 16 luglio. L’ospite internazionale è Jack Savoretti, il 22. E poi i big di Sanremo. Il trionfatore assoluto Fracensco Gabbani: l’artista carrarino tornerà per il secondo anno di fila, l’11 agosto. Sempre dal Festival arriva il fenomeno Ermal Meta. E poi concentrati nel mese di agosto Nek, Francesco Renga, Marco Masini, Max Gazzè e Renzo Arbore.

Con oltre 80 artisti saliti sul palco e 55mila presenze complessive in quattro anni, Villa Bertelli punta ad un’estate di protagonista. Il sogno di allargare l’arena con uno spazio di 4mila spettatori all’ex Luna Park per adesso sembra rimandato al 2018.

di Redazione

Meno 24 ore alla Staffetta della Contrade

-

Gli allenamenti sono ormai terminati per gli atleti delle otto contrade, che anche quest’anno hanno dato il massimo per presentarsi nella miglior forma possibile alla gara atletica più attesa, con ansia ed emozione.

Interviste

Quest’anno, prima edizione con il patrocinio della Federazione Italiana Fidal, non sarà permesso ai contradaioli di seguire in bici o a piedi gli staffettisti, pena la squalifica della contrada. Regole più severe, anche per ragioni di sicurezza. Per tutti allo Stadio Buon Riposo si potrà seguire la partenza e l’arrivo dal vivo e tutto il resto della corsa attraverso le immagini delle nostre emittenti trasmesse sul maxi schermo.

di Redazione

Imparare a navigare e chattare… a 85 anni!

-

Nel corso delle lezioni, al centro di formazione professionale dell’Osterietta, si insegna a utilizzare i motori di ricerca, il sistema Windows e le applicazioni più pratiche e utili anche a chi è già in là con l’età

Il fenomeno universale degli smartphone e della digitalizzazione dei servizi pubblici ha portato anche i meno giovani a mettersi al passo coi tempi. Ma c’è anche chi ha ricevuto un tablet o un computer in regalo dai nipoti e non vuole perdere l’occasione per imparare. Per questo il Comune di Pietrasanta con l’assessore alle pari opportunità ha dato il via al corso per nonni, e visto il boom di adesioni. si pensa già al prossimo anno.

 

di Redazione

Ultimi allenamenti per la Staffetta: la Lucertola la Contrada da battere

-

Le nostre telecamere seguiranno gli staffettisti per tutto il percorso che si snoderà tra le vie delle contrade e le immagini saranno mostrare anche allo stadio da un maxi schermo.

Una storia lunga e ricchissima di tradizione e sano agonismo quello della Staffetta del Palio, da quest’anno affiliata alla Fidal. Ogni singola Contrada schiera otto atleti frazionisti. Di questi, per regolamento, sei devono risiedere o aver risieduto all’interno del territorio, mentre due atleti possono essere residenti al di fuori, chiamati “stranieri” Un tempo venivano ingaggiati atleti anche di caratura mondiale, oggi non possono superare la categoria Juniores.

L’albo d’oro vede primeggiare il Pozzo e la Lucertola che ha vinto le ultime tre edizioni.

L’appuntamento è per domenica alle 18 circa, allo stadio per chi vorrà partecipare, per il pubblico da casa in diretta sulle nostre emittenti.

di Immagini: Alessandro Taccini

Salta la super arena di Villa Bertelli all’ex Luna Park

-

Il progetto di realizzare un grande palco con area da almeno 4mila spettatori per ospitare grandi nomi della musica leggera sembra infatti tramontata, almeno per il 2017. Gli artisti di grande richiamo contattati a settembre non hanno accettato la proposta della Fondazione Villa Bertelli.

Buratti ha fatto un bilancio dei dieci anni di mandato da sindaco, ormai prossimi alla scadenza, annunciando gli imminenti lavori per la rotatoria di via Vico-Via XX Settembre e la prossima conclusione della nuova sede del comando della Polizia Municipale all’ABC.

Sul fronte politico Buratti non sembra intenzionato a ritirarsi.  E infine un appello ai candidati per la campagna elettorale appena iniziata.

di Redazione

L’altra faccia della cucina raccontata ai ragazzi dell’alberghiero

-

https://youtu.be/E7yqrdYPgtA

Un piccolo caso editoriale che non ha convinto tutti tra gli esperti della cucina italiana, ma che ha voluto mostrare come si lavora e si vive e sopravvive tra i fornelli di ristoranti e alberghi d’Italia.

L’iniziativa è stata organizzata proprio dall’Isi Marconi: dopo una conferenza alla Croce Verde di Viareggio, il pranzo d’occasione servito e curato dai ragazzi e dagli insegnanti dell’Alberghiero al Collegio Colombo.

 

di Redazione

Tutti con il candidato Bramanti: “Il centrodestra siamo noi”

-

La ritrovata intesa, dopo settimane in cui si parlava di un appoggio azzurro al candidato ex Pd Bruno Murzi, i tre partiti insieme hanno ufficializzato l’intesa elettorale. I segretari provinciali Maurizio Marchetti e Riccardo Zucconi hanno sottolineato: “Il centrodestra siamo noi”.

La compagine politica adesso è per Bramanti è chiara e più solida. Il prossimo step sarà la presentazione delle liste e la ricerca di nomi tra coloro che nel centro destra non si sono già sfilati a favore di altri candidati.

di Redazione

Nuovo asfalto per la pista ciclabile in Passeggiata

-

Si tratta solo del primo tratto di ciclopista. Il progetto prevede di arrivare fino al Principe di Piemonte, cambiando il volto di tutta il percorso su due ruote della Passeggiata.

Questa mattina sul posto, oltre ai tecnici Mover che esegue i lavori, anche il sindaco Giorgio Del Ghingaro che dalla sua pagina Facebook ha commentato. “Eccola! La nuova pista ciclabile dal molo al Principe. Bella vero? Lasciate chiacchierare chi non ha nulla da fare, Viareggio fa passi avanti verso la bellezza!”

di Redazione

I Ministri del G7 “snobbano” Sant’Anna: lite tra il sindaco Verona e Alfano

-

Lo sfogo arriva dalla pagina Facebook del sindaco Verona. “Prima mi ha risposto che valutava, poi oggi mi ha dato la notizia che non trovano il tempo per venire … e di suo pugno mi ha scritto che avrebbe trovato un altra occasione. Io non ho accettato la sua risposta e gli ho risposto manifestando il mio forte disappunto, dicendogli che comunicare la sua decisione ai superstiti della strage è imbarazzante.”

Un duro botta e risposta a distanza tra il sindaco e il Ministro degli Esteri. “Mi auguro che la mia risposta lo faccia ulteriormente riflettere e che decida di dedicare 60 minuti ad un patrimonio universale come il Parco Nazionale della pace di Sant’Anna di Stazzema”, ha concluso Verona.

di Redazione