Arrivano i soldi del Ministero per l’accoglienza dei migranti

LUCCA - Sono stati emessi dal Ministero dell’Interno il 24 marzo i mandati di pagamento per l’erogazione dei contributi a favore dei Comuni della Provincia di Lucca che accolgono i richiedenti protezione internazionale. Lo riferisce la Prefettura di Lucca.

-

I contributi sono a titolo di concorso dello Stato agli oneri sostenuti, in ragione di 500 euro per richiedente asilo.

“Le modalità di ripartizione del Fondo sono state disciplinate con decreto del Ministro dell’Interno di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze che ha disposto altresì l’erogazione in relazione alle presenze dei richiedenti asilo nei Comuni ospitanti alla data del 24 ottobre 2016, giorno di entrata in vigore del decreto legge citato”

Il provvedimento ha riguardato complessivamente ventotto comuni della provincia, per un importo totale di 661.000,00 euro.