Autobus più accessibili ai disabili a Camaiore

CAMAIORE - Sos barriere architettoniche. Uno scalino, un passaggio stretto, un marciapiede rialzato o ancora peggio una fermata dell'autobus impraticabile. Sono gli ostacoli che purtroppo ogni giorni i diversamente abili sono costretti ad affrontare, rendendo i gesti più banali - come andare a prende un caffè al bar - un vero incubo.

-

E’ questo l’allarme raccolto dal cortometraggio “Una questione di tempo”, realizzato dal Comune di Camaiore con la Provincia e l’azienda di trasporto pubblicco CTT Nord, che negli ultimi anni hanno cercato di ridurre dove possibile le barriere di accesso ai disabili. Promosso in rete da alcuni giorni, il video nasce da un’idea dell’assessore al turismo Carlo Alberto Carrai.

Il corto sarà condiviso in tutta la Toscana con l’obiettivo di sensibilizzare le amministrazioni locali sul tema delle barriere. Altre iniziative saranno messe in campo a Camaiore.