“Come d’incanto” vince Canzonissima di Carnevale

VIAREGGIO - Con il brano “Come d’incanto” di De Nisco - Biagini - Grazzini, Andrea De Nisco, Lorenzo Biagini, Angelica Domenici e Celeste Distefano vincono Canzonissima di Carnevale 2017. Una finale da record con platea e galleria del Gran Caffè Liberty di Viareggio sold out.

-

Sotto l’occhio vigile di Burlamacco e Ondina, è stata quindi svelata la classifica partendo dal tredicesimo brano classificato. Super finalisti il quartetto Andrea De Nisco, Lorenzo Biagini, Angelica Domenici e Celeste Distefano con “Come d’incanto” e Lorenzo Ghiselli con “Le donnine dei tigli”. In un turbinio di coriandoli, flash del fotografo ufficiale Paolo Mazzei di Fotomania Versilia e urla di gioia, “Come d’incanto” è stata eletta Canzonissima di Carnevale 2017, aggiudicandosi così il preziosissimo trofeo gioiello “Coriandolo d’oro” offerto dall’azienda orafa Oropiù di Viareggio, secondo classificato Lorenzo Ghiselli che con il sorriso sulle labbra si è preso tutto l’applauso del gran caffè Liberty di Viareggio.

QUESTA LA CLASSIFICA FINALE:

1° “Come d’incanto” – Andrea De Nisco, Lorenzo Biagini, Angelica Domenici, Celeste Distefano

2° “Le donnine dei tigli” – Lorenzo Ghiselli

3° “Spiaggia d’or” – Valentina Lottini

4° “Pensa se potesse una canzone” – Daniele Toscano

5° “Canto del carnevale” – Daniele Biagini

6° “Da Viareggio con amore” – Lorenzo Ghiselli

7° “Ballata a Viareggio” – Daniele Toscano

8° “Il samba del viareggino” – Claudio Bini

9° “Nasce dentro al cuore” – Alessandro Pasquinucci

10° “Magica Viareggio” – Vincenzo Cagnolo

11° “Un sogno ad occhi aperti” – Alessandro Pasquinucci

12° “B come Burlamacco” – Aurora Craus, Giammarco Segnani

13° “Canta” – Daniele Biagini

l premio “Elio Tofanelli” all’ente o al personaggio simbolo del carnevale 2017, è andato a quello che lo stesso “Re Sole” Elio Tofanelli definiva “il secondo carnevale d’Italia” il Carnevaldarsena ed ultimo ma non meno importante il premio “Maria Grazia Billi” al personaggio femminile dell’anno nel carnevale, è stato assegnato alla Presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio Marialina Marcucci che dopo essersi complimentata per la manifestazione ed aver fatto un “regio dono” al “regio opinionista” Alessandro Santini, si è scatenata in un Tuca Tuca in coppia con Umberto Cinquini improvvisatosi da opinionista a ballerino, mandando in delirio il pubblico in sala e la Fondazione Carnevale presente al completo in prima fila, ente che insieme al Consorzio di Promozione Turistica della Versila ha patrocinato l’evento.