Due big nazionali pronti a “rilevare” il Piazzone

VIAREGGIO - Sono almeno due i gruppi imprenditoriali, del settore immobiliare e alimentare, interessato a ottenere la concessione unica del mercato di piazza Cavour. Lo ha annunciato il vice sindaco di Viareggio Valter Alberici, ospite di Botta&Risposta giovedì sera in diretta su Rete Versilia News.

-

Un big che investa milioni di euro, che il Comune in dissesto non può permettersi, per riqualificare e ristrutturare l’area, subaffittando i fondi agli attuali commercianti.

Più di una preoccupazione è stata espressa dai rappresentati dei commercianti in studio Stefano Lazzarini, presidente del CCN, e Antonio Batistini, consigliere comunale. Con quali canoni di subaffitto e in quali tempi?

Intanto partirà a breve la rimozione di dieci chioschi abbandonati, altri dieci in autunno, quando saranno più chiari i tempi per la nuova vita del Piazzone e dei Loggiati progettati dall’architetto Belluomini, che nel 2024 taglierà il traguado del secolo di storia.