Forte mette ko il Monza: ora sotto il Sandrigo

HOCKEY - Facile vittoria dell'Hockey Forte dei Marmi che sabato sera in casa ha battuto il Monza per 6 a 1. Una vittoria che ha consentito ai rossoblù di approfittare del ko a Follonica del CGC e allungare così sul Viareggio e di riacciuffare i lombardi in testa alla classifica, a tre giornata dalla chiusura della regular season.

-

Tutto si decide nel primo tempo, chiuso con un perentorio 5 a 0 per i padroni di casa. Il primo gol arriva a quattro minuti dal fischio di inizio con il capitano Torner. Ci pensa poi il portierone Gnata a spegnere le speranze subito del Monza, bloccando il pari di Compagno. Il Forte va a segno di fila per chiudere subito il match. Prima una brillante giocata di Alberto Orlandi, poi una doppieta di Tonchi De oro e infine una mossa vincente di Motaran.

Nella ripresa arriva il gol della bandiera del Monza con Martinez. Ma a riallungare ci pensa ancora Torner a 58 secondi dalla fine. 6 a 1, forse persino troppo severo per i lombardi che si ritrovano all’ottavo posto in classifica a soli tre punti sul Trissino. Occorre almeno una vittoria nelle restanti sfide al Monza per raggiungere il tragurado playoff.

Il Forte tornato in vetta può pensare con fiducia al match di sabato sera sulla pista di Sandrigo.