Lotta alla distrofia: una donazione da record in Versilia

-

Un gesto di eccezionale generosità per una donna che aveva vissuto in famiglia le difficoltà della distrofia.

C’è grande gratitutine adesso per la Uildm di Pietrasanta, che dà ogni anno assistenza a decine di malati di distrofia e che adesso avrà un futuro più solido.

 

di Redazione

Ora anche Fido può entrare al cimitero: le novità

-

Con l’ok dell’ultimo consiglio comunale è stata infatti eliminata la limitazione prevista dell’obsoleto regolamento di Polizia Mortuaria che impediva agli animali di entrare nei cimiteri. Una piccola rivincita per Fido e per gli inseparabili padroni.

Ma la vera e più sostanziosa svolta arriva sul fronte urbanistico. Sarà più facile ampliare le case nelle frazioni limitrofe ai cimiteri. Ridotto fino ad appena 50 metri il vincolo cimiteriale che fino ad oggi impediva o limitava ai proprietari di case entro i 200 metri dal camposanto ampliamenti ed altri interventi in materia edilizia. Molti residenti, specie a Capezzano Monte in collina – ma anche a Vallecchia e Strettoia – si sentivano penalizzati per questo parametro.

 

di Redazione

Le telecamere incastrano i furbetti della spazzatura

-

Per loro è in arrivo una ammenda di 450 euro ciascuno. Le telecamere non lasciano alcun dubbio sulla paternità di quei gesti che rappresentano un danno per tutta la comunità e che avevano scatenato, anche sui social, indignazione e rabbia.

Tre dei quattro pigri furbetti della spazzatura sono residenti nel Comune di Pietrasanta, uno, invece, di un altro comune. In queste ore la Polizia Municipale sta notificando i verbali. “Per contrastare i reati ambientali – spiega ancora Cosci – abbiamo a disposizione 3 telecamere che spostiamo nei diversi punti della città dove vengono segnalate e rilevate discariche ed abbandono di sacchetti della spazzatura. In questi giorni stiamo tenendo sotto controllo altri punti della città”.

Tra il 2015 e la prima parte del 2017 sono già 426 le sanzioni elevate dalla Polizia Municipale per reati ambientali. Solo nel 2015 le sanzioni sono state 169 (fonte Polizia Municipale) a fronte di 282 controlli in materia ambientale. Nel 2016 sono addirittura aumentati: 225. Il dato parziale del 2017 lascia però ben sperare anche se il picco si registra durante i mesi estivi.

di Redazione

Sgomberato campo rom di Querceta

-

Dando esecuzione all’ordinanza di sgombero firmata lunedì scorso dal sindaco Riccardo Tarabella le forze dell’ordine sono intervenute sia sul lato di via Ciocche che sul lato di via Rotta allontanando le persone presenti nell’accampamento e consentendo in tal modo agli operatori e ai mezzi Ersu di pulire e bonificare la zona. Su ordine e a cura del Comune di Seravezza, in accordo con Genio Civile e Consorzio di Bonifica, sono stati quindi installati due cancelli metallici sulle scale di accesso agli argini per scongiurare la costituzione di nuovi insediamenti. Lo sgombero si è concluso nella tarda mattinata senza particolari difficoltà. L’intervento è stato eseguito dagli agenti del servizio associato di Polizia Municipale di Seravezza e Pietrasanta coordinati dal comandante Mauro Goduto di concerto con gli agenti del Commissariato di Polizia di Forte dei Marmi ed i carabinieri della stazione di Querceta. Presente sul posto anche l’assessore all’Ambiente e alla Polizia Municipale Dino Vené.

La zona era stata oggetto di un primo sgombero nell’ottobre del 2012. Nel tempo, la comunità rom si era poi spostata in varie altre zone lungo il corso del fiume Versilia. A seguito dell’ultimo sgombero del luglio 2016 una ventina di persone di nazionalità rumena erano tornate ad installarsi sotto il ponte della Provinciale 68, nelle vicinanze del supermercato Eurospin di Querceta. Il nuovo sgombero è stato disposto, oltre che motivi di carattere igienico-sanitario, anche per la situazione di pericolo determinata dalle possibili piene del fiume Versilia, già segnalata dalla Provincia di Lucca e più volte riaffermata dai competenti uffici tecnici, con contestuali richieste di allontanare le persone accampate sotto il ponte.

di Redazione

Tentata rapina al kebab in Darsena

-

A mettere in fuga i rapinatori è stata una guardia giurata della vigilanza privata Vesuvio, donna, che è riuscita a bloccare uno dei malintenzionati e a consegnarlo alla Polizia. Il complice invece è fuggito.

di Redazione

Forte dei Marmi e Lodi proseguono a braccetto in testa alla classifica

-

I rossoblu campioni d’Italia piegano Bassano con un secco 4 a 0. Protagonista lo spagnolo Torner autore di una tripletta. L’altra rete porta la firma di Pagnini.

E non è da meno l’Amatori Lodi che vince (7-2) contro il Valdagno. Ne consegue che le due squadre rimangono appaiate in testa alla classifica con 59 punti, quando manca solo una giornata alla fine della regular-season. Sabato prossimo si completa il quadro della 25esima giornata. Tra le gare in programma anche Monza-CGC Viareggio coi bianconeri ormai sicuri del terzo posto.

di Redazione

Il Sassuolo conquista la 69.a Viareggio Cup

-

 

Grandi emozioni nei tempi regolamentari con il gol al 13′ di Adjapong per il Sassuolo; sfida poi ribaltata dall’Empoli con Zini e Manicone. Nel secondo tempo il Sassuolo riconquista il pari con Scamacca.

Ai rigori il Sassuolo è implacabile con i gol di Pierini, Bruschi, Masotti e quello decisivo di Scamacca (solo Ravanelli si fa parare la conclusione). Disastroso l’Empoli con gli errori di Damiani e Pejovic (inutili le reti di Jakupovic e Di Leo).

di Redazione

Elezioni, si vota l’11 giugno (ballottaggi il 25 giugno)

-

Nella nostra provincia questa tornata elettorale interessa complessivamente 5 comuni. I più importanti sono quelli di Lucca e Camaiore, che avendo più di 15mila abitanti potranno essere interessati dal ballottaggio qualora nessuno dei candidati a sindaco ottenga al primo turno la maggioranza assoluta dei voti. Gli elettori a Lucca sono oltre 77mila, a Camaiore quasi 28mila. Gli altri tre Comuni sono Bagni di Lucca (7mila elettori), Porcari (6.800) e Forte dei Marmi (6.500), dove invece il nuovo sindaco sarà il vincitore del primo turno.

In Toscana andranno al voto complessivamente 33 comuni. Tra i più importanti, quelli di Carrara, Aulla, Pistoia, Quarrata e Bientina.

di Redazione

Opere all’asta per sostenere la Uildm

-

https://youtu.be/Hs1vv9enuls

L’iniziativa benefica è stata presentata dal Presidente storico della associazione Piero Pierotti, insieme al segretario Luca Della Latta presso la galleria d’arte di Daliano Ribani, che ospiterà l’asta sabato 15 aprile. Dal primo aprile al 13 le opere saranno esposte in mostra nella galleria di via del Marzocco.

La Uildm, nata nel 1980, dà sostegno a circa venti pazienti colpiti da distrofia con terapie gratuite e trasporto a domicilio, e la casa vacanze di Focette. I proventi dell’asta serviranno a garantire un futuro all’associazione.

di Redazione

La buona tavola come traino del turismo versiliese

-

Degustazioni, assaggi e presentazioni per i professionisti del turismo, alla vigilia della stagione estiva 2017.

L’evento è stato organizzato dall’associazione ABC di Lido di Camaiore per consetire alle imprese locali di stringere sinergie.

di Redazione