Il doppio morso dello scorpione in Piazza Duomo

PIETRASANTA - Weekend dedicato ad Abarth e FCA Group a Pietrasanta che questo sabato e domenica sarà palcoscenico del Premio Internazionale Barsanti e Matteucci che quest'anno sarà assegnato ad Alfredo Altavilla, Amministratore Delegato di Abarth e capo del gruppo Fiat Chrysler per Europa, Medio Oriente e Africa.

-

In Piazza Duomo sono già arrivati i potentissimi modelli marchiati Abarth, alcuni dei quali, potranno anche essere guidati dagli appassionati attraverso sessioni giornaliere di test drive gratuiti. Già iniziato l’allestimento della centralissima piazza del centro storico,  già impreziosita dai peperoncini giganti della mostra di Giuseppe Carta, che ospiterà un parterre de roi di super vetture con il doppio morso dello scorpione. Come Abarth 124 spider, Abarth 595 Pista, Abarth 695 biposto R-3T, Abarth 124 rally. Quattro invece i modelli che potranno essere guidati nel percorso che porta alla panoramica frazione di Capriglia.

Il Premio, promosso dal Comune di Pietrasanta e dal Rotary Club Viareggio Versilia e assegnati negli anni alle eccellenze mondiali dell’auto, sarà consegnato sabatoalle ore 18.00, nella suggestivo Chiostro di S. Agostino. Un riconoscimento speciale alla memoria sarà attribuito a Carlo Abarth, imprenditore di origini austriache che nel 1949 inventò il marchio sportivo con lo “Scorpione” diventato simbolo di prestazioni, passione e vittoria. Sarà presente alla manifestazione anche il campione di rally Maurizio Verini

“Con il Barsanti e Matteucci parte ufficialmente la stagione dei grandi eventi” – ha dichiarato il sindaco Massimo Mallegni. “In due mesi avremo l’Arte del Ricamo, il Western Show e l’Arte del Cavallo, il Dap Festival per poi lanciare l’estate della Versiliana.”