Sos discariche a Lido di Camaiore: la segnalazione

-

“Uno spettacolo indecente”, commentano i residenti della zona, puntando il dito contro l’inciviltà di chi abbandona i rifiuti ma anche contro chi non controlla che venga eseguita la corretta raccolta da parte della società.

di Redazione

Governo Usa al Principe: sinistra in piazza a protestare

-

L’arrivo a Viareggio della delegazione americana ha già scatenato  le reazioni dei gruppi della sinistra militante cittadina, che vedono nelle potenze capitalische la causa dei nuovi venti di guerra. Dieci le sigle radicali versiliesi che saranno a Lucca lunedì pomeriggio per la manifestazione di protesta fuori dalle mura in nome della pace e del no al terrorismo.

Domenica invece giornata di volantinaggio anti Usa di fronte al Royal, per dire no alla militarizzazione della città.

di Redazione

Versilia blindata per il G7: i Ministri ospiti nei super hotel

-

A Viareggio il Principe di Piemonte, che riceverà lo staff americano e il segretario di Stato Rex Tillerson. A Lido di Camaiore all’Una Hotel la delegazione giapponese. La parte del leone la fa Forte dei Marmi. Hotel President, Augustus, Byron, Principe e Imperiale. Le strade saranno blindate nel quadrilatero di Roma Imperiale, già da sabato. La Polizia Municipale ha già chiuso le vie off limits con delle fioriere. Divieto di sosta sul lungomare e, nel comune di Pietrasanta, lungo il viale Apua e via Unità d’Italia fino al casello A12.

Per gli alberghi della Versilia una notevolissima ribalta internazionale.

Hotel pronti a rispettare le serratissime misure di sicurezza disposte dalla Questura di Lucca e dagli Interni.

 

 

 

di Redazione

Apertura-show per il 60° Miccio Canterino

-

Tutto esaurito il palasport per tutte e tre le serate, stracolmo di supporters e simpatizzanti delle otto contrade della piana versiliese. Ad aprire la serata è stato lo spettacolo dei musici e dei tamburi, seguito dallo show degli sbandieratori. A guidare la kermesse è tornata quest’anna la speaker Sara Chiarei, dopo un anno di pausa. Dopo i saluti del presidente della Pro Loco Luca Garfagnini il via allo spettacolo con i brani e gli artisti delle otto contrade.

Simone Cristicchi  per il Ponte con “#pontebisonte”. Elhaida Dani, da The Voice per la Quercia con “Non sarai mai sola”. Da X-Factor e StraFactor arriva il duo toscano Cecco e Cipo per la Lucertola con “Miccio canterino”.  Per la Cervia Carlotta con “Se la vita è una gara”. Il Ranocchio con Massimo Guidi.  “Solo un miccio”. Renzo Rubino con “Dall’altra parte del mare” per il Leon d’oro. Carlotta Cortesi – contrada il Pozzo con “Disse mio padre”. E la Madonnina con Luca Sala e Simonetta Spiri “Se ci sei tu”.

Due le esibizioni di fronte alla giuria, tra ospiti e siparietti comici. Venerdì la seconda e ultima serata di gara. Sabato sera la finalissima, una grande festa delle contrade senza giuria, in attesa di conoscere i vincitori della Lira 2017.

di Redazione

G7, Alfano: “A Lucca occasione per valutare la situazione in Siria”

-

I riflettori saranno puntati soprattutto sul segretario di stato americano Rex Tillerson, ambasciatore della politica estera di Donald Trump. E’ stato lui mercoledì a preannunciare il cambio di rotta degli Stati Uniti su Assad che dopo poche ore si è concretizzato nell’azione militare di giovedì notte.

Attesa anche per l’alto commissario per la politica estera dell’Unione Europea, Federica Mogherini, chiamata al non facile compito di allineare le reazioni del vecchio continente alle iniziative americane ed a gestire le reazioni con la Russia.

Il ministro degli esteri Alfano ha dichiarato che il “G7 a Lucca rappresenta un’occasione per una valutazione comune della situazione in Siria e per confermare la nostra volontà collettiva”.

Nell’agenda dei lavori è prevista la discussione sulle iniziative comuni nella contro il terrorismo islamico, ma anche sulla situazione in Libia e in Ucraina, e sugli ultimi preoccupanti sviluppi in Corea del Nord.

di Redazione

Entro Pasqua il marciapiede sulla via Provinciale

-

Adesso tocca al tratto di strada tra il liceo Stagio Stagi e via San Francesco (lato mare) per consentire ai pedoni di raggiungere il centro storico in completa sicurezza e con un percorso esclusivo.

Un intervento molto atteso che il Comune di Pietrasanta ha inserito nella mappa dei bisogni, la lista di azioni sollecitate dai cittadini e che sarà realizzato subito dopo la fine del periodo pasquale. “Chiuso il cantiere del primo tratto – spiega Simone Tartarini, Assessore ai Lavori Pubblici – procederemo alle economie di gara. Il nostro obiettivo è aprire la seconda parte del cantiere nel mese di maggio e di completare l’intervento entro un mese.

Un tratto di strada molto utilizzato soprattutto dagli studenti del liceo artistico Stagio Stagi che devono raggiungere il centro storico e la stazione ferroviaria. “Vogliamo garantire la sicurezza, regolamentare la viabilità e riqualificare la zona in termini di decoro” – conclude Tartarini.

Intanto al quartiere dell’Accademia è in fase di ultimazione il nuovo parco giochi senza barriere architettoniche mentre a Strinato, frazione collinare di Strettoia dove una frana ha isolato gli abitanti per settimane, sono in dirittura d’arrivo i lavori per la completa messa in sicurezza. Nei prossimi mesi sono in programma i lavori a Tonfano per realizzare un nuovo parco a fianco delle scuole dotato anche di campetto da basket.

di Redazione

Il “Cortinametraggi in viaggio” parte da Pietrasanta

-

In visione a settembre nella Piccola Atene (in data ancora da definire)  ci saranno i cortometraggi vincitori nel contesto dell’assegnazione del Premio Migliore Regia Comune di Pietrasanta al regista Giovanni Battista Origo per il corto “La Notte del Professore”. Già pronto anche il premio realizzato dall’artista pietrasantino Stefano Pierotti. Il bozzetto, che sarà fuso a Pietrasanta, è stato presentato in occasione delle premiazioni, a Cortina d’Ampezzo che si sono tenute il 26 marzo, dal Sindaco, Massimo Mallegni che con la Perla delle Dolomiti è riuscito a costruire una nuova partnership tutta incentrata sulla promozione del territorio, dell’artigianato, dell’arte, della cultura, del turismo balneare e delle arti visive.

Tra i protagonisti della consegna dei riconoscimenti, in qualità di giurati ed ospiti, Lino Bandi, Maria Grazia Cucinotta, Elena Sofia Ricci, Alessandro Preziosi, Anna Falchi, Francesco Salvi, Tosca d’Aquino e molti altri.

di Redazione

Spaccia anche agli arresti domiciliari: arrestato

-

A smascherare il nuovo business sono stati i carabinieri di Viareggio, grazie ad appostamenti anche in abiti civili da cui è emerso un sospetto via vai di persone dalla casa dell’uomo. Dopo l’ennesima compravendita, i militari hanno bloccato un ragazzo di Pietrasanta che usciva con una dosa di droga. Scattata la perquisizione, il 64enne è stato trovato in possesso di sostanza, utensili da confezionamento e denaro contante.

Adesso si trova in carcere a Lucca in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

di Redazione

Studenti a Sant’Anna per incontrare i superstiti

-

L’incontro, mediato dagli operatori del museo, ha visto presenti 80 ragazzi delle classi quinte del Liceo livornese che, da oltre 20 anni sceglie Sant’Anna di Stazzema come importante meta dell’uscita didattica.

Dopo una breve introduzione storica, Enrico Pieri ha portato la sua testimonianza di superstite ai fatti del’44 riportando però l’attenzione dei presenti ai tristi fatti di attualità e rinnovando il suo impegno per i principi di pace, democrazia e giustizia, valori che porta avanti nel suo impegno per un Europa unita.

L’incontro si è concluso con il rimando al prossimo 25 aprile, sottolineando come libertà e democrazia non siano dati acquisiti in termini permanenti ma valori che riportano ad un impegno quotidiano.

I ragazzi hanno partecipato in maniera interessata ed attiva, intervenendo e suggerendo importanti spunti di riflessione.

di Redazione