La Yoseikan sul podio ai Campionati Italiani di Karate U15

-

Alla kermesse erano presenti anche gli atleti della Yoseikan guidati dai Maestri Crealbo e Yuri Gasperini. I ragazzi della storica scuola viareggina, non sono passati inosservati e fin dalle prime battute di gara hanno dimostrato di essere all’altezza dell’importante evento. Ad aprire le danze, con un risultato grandioso, la squadra formata da Lorenzo Angeli, Guglielmo Cinquini e Lorenzo Solaini. I tre dando sfoggio di un ottima preparazione volano sul gradino più alto del podio conquistando a pieno merito il titolo di Campioni Italiani. Per gli atleti della Yoseikan non finisce così e dopo aver conquistato altri podi arrivano ancora due titoli nazionali grazie alla splendida prova di Alex Tardelli e Sara Salameh che vincono l’oro nelle categorie cinture nere. Al termine dei due giorni di gara riservati alle specialità di Kata (forme) e Kumite (combattimento libero) il medagliere Yoseikan è lusinghiero e conta ben 3 medaglia d’oro, 3 d’argento e 13 di bronzo.
Grazie a questo importante risultato la Yoseikan Viareggio dei Maestri Gasperini si classificata al terzo posto tra le società di tutta Italia confermando la grande qualità e professionalità del lavoro svolto nel proprio Dojo.

I più sentiti complimenti vanno agli atleti che con le loro medaglie hanno reso possibile questa importante impresa: Lorenzo Solaini, Giulio Palagi, Alessio Cortopassi, Elena Farnocchia, Raoul Montoschi, Lorenzo Angeli, Lorenzo Bianucci, Rachele Ferrari, Ginevra Garofani, Guglielmo Cinquini, Giulia Tonelli, Sara Salameh, Chiara Chiama e Alex Tardelli, il presente e il futuro della Yoseikan Karate Viareggio dei Maestri Gasperini.

di Redazione

Entro il 2018 la terza vasca del depuratore di Querceta

-

Ecco il programma per i lavori di potenziamento al depuratore di Querceta, presentato a Villa Bertelli dai vertici di Gaia spa, gestore dell’impianto di via Puntone, e dai Comuni di Forte e Seravezza. I lavori rientrano nell’Accordo di Programma istituito dalla Regione Toscana per migliorare la qualità delle acque del mare, che prevede interventi sulle fognature e appunto sulla depurazione.

La terza vasca del depuratore, attesa e rinviata da dieci anni, sarà dunque realtà. L’ampliamento interesserà anche i comuni di Pietrasanta e Montignoso.

Intanto sono in corso i lavori di raddoppio della seconda linea del depuratore di Viareggio, che di recente aveva subito un guasto con sversamento di liquami nel fosso Farabola.

di Redazione

Un quintale di pesce “d’aprile” sequestrato in Versilia

-

In 10 attività commerciali, tra Società import/export, grande distribuzione, pescherie e ristoranti, sono state riscontrate non conformità alle norme in materia di tracciabilità dei prodotti ittici. Presso un operatore della grande distribuzione di Torre del Lago sono stati rinvenuti alcuni prodotti risultati ormai scaduti. In quest’ultimo caso, è scattata la contestazione a carico del titolare dell’esercizio commerciale per non aver provveduto al ritiro della merce dal mercato. 3.200 euro l’ammontare della sanzione comminata.

Durante un controllo nel centro di Viareggio è stato intercettato un venditore abusivo intento alla commercializzazione di telline derivanti dalla pesca non professionale. Il soggetto si è allontanato alla vista degli ispettori. Sequestrati 10 Kg di Telline.

In Toscana sono stati circa 65.000 euro di sanzioni comminate, per 500 Kg. di prodotto ittico posto sotto sequestro.

di Redazione

Il fortemarmino Vincenzo Bortone insegue sogni di gloria

-

Grande attesa per la prova del peso massimo (categoria junior) Vincenzo Bortone che affronterà l’idolo locale Mattia Vinciguerra in un match che potrebbe spalancargli orizzonti di gloria nelle classifiche regionali.

La novità della riunione sarà il ritorno sul ring dopo un lungo periodo di stop del superleggero Tommaso Pezzini, 45 combattimenti all’attivo, contro Dario Gargani un fighter, un combattenete come suo dirsi. Ma il pugile versiliese ha ritrovato gli stimoli giusti per tornare sul ring come ha sottolineato il dirigente Luciano bianco.

di Redazione

Da Sant’Anna l’appello: “Liberate Gabriele Del Grande”

-

“Ci sia il rilascio immediato del giornalisti e che non vi siano inghippi burocratici ad impedire il ritorno in Italia del reporter e che gli siano garantiti tutti i diritti personali inclusi quello di disporre dei propri oggetti, incontrare un legale e un rappresentante del nostro Paese.

“Ci associamo alle richieste del Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano e dell’Alto commissario Federica Mogherini, che nei giorni in cui il giornalista è stato arrestato si sono recati in visita a Sant’Anna di Stazzema, sede del Parco Nazionale della Pace.

Crediamo che la l’informazione ed il diritto di cronaca non possano essere ostacolati e che nel 2017 non sia possibile essere detenuti per tali motivi e ci aggiungiamo alla voce delle autorità italiane e dei tanti amici di Gabriele Del Grande e dei familiari per il rilascio immediato.”

di Redazione

Vende cibo in strada senza licenza: maxi multa per una senegalese

-

Te, lattine, acqua, carne cotta, uova patate e pane: tutto è stato sequestrato dagli agenti. La donna extracomunitaria è residente a Montignoso. E’ stata sorpresa durante i controlli dei vigili nel giorno del mercato settimanale. Nel corso dell’operazione la municipale ha recuperato e portato al comando trenta borse contraffatte e sessanta paia di occhiali.

di Redazione

Nastri d’Argento: menzione speciale per il corto sulla strage di Viareggio

-

“Ovunque proteggi” regia di Massimo Bondielli, scritto da Massimo Bondielli e Gino Martella e prodotto dalla Caravanserraglio Film Factory. Il cortometraggio in 12′ minuti racconta la dimensione umana, materiale, sconvolgente e inaccettabile di quanto accaduto la notte del 29 giugno 2009 nella stazione ferroviaria di Viareggio. La strage che ha ucciso 32 persone bruciate vive nelle loro case. Selezionato a 25 festival con 9 premi vinti, “Ovunque proteggi” è tra i documentari italiani più premiati del 2015. Il 21 maggio 2016 a Cannes, Massimo Bondielli e Marco Piagentini hanno ritirato il premio di Best Documentary vinto al Global Short Film Awards di New York. Nella motivazione del premio si legge: Un film italiano dal messaggio universale.

Attualmente, gli autori sono a lavoro sul documentario dal titolo “Il sole sulla pelle”, che racconterà in un lungometraggio la vicenda della Strage ferroviaria di Viareggio, esplorando con umana curiosità il rapporto che ognuno di noi ha con il dolore, le grandi paure e i grandi sogni.

di Redazione

Lavori in corso al depuratore di Viareggio

-

Contemporaneamente gli adetti di Gaia stanno operando la sostituzione e la pulizia con acido delle membrane dei diffusori presenti nella vasca di ossidazione dell’impianto, smontandoli uno a uno. Il personale in questa fase è impegnato nel rimontare tutti i n. 1660 diffusori della vasca a cicli della linea MBR del depuratore. Successivamente passeranno alla revisione delle soffianti e delle altre parti elettromeccaniche della linea MBR.

di Redazione

L’arte del ricamo torna in Versilia con il record di espositori

-

L’evento, ormai tradizione della primavera, organizzato dal Comune con la collaborazione di Renata Serra Forni, Centro Italiano Tutela Ricamo e l’Arte del Filo, segna il record di espositori, oltre 50 con numerosi eventi-extra.

Alla mostra mercato, arrivata alla decima edizione, parteciperanno quest’anno anche una delegazione dalla regione dell’estremo oriente Yacutia con alcuni dei migliori ricamisti della Russia e dall’Isola di Tenerife con la prestigiosa artisania de moda.

Tra i momenti più attesi c’è “Pietrasanta ModArte”, quinta edizione del concorso internazionale per stilisti, 23 ques’anno in arrivo da tutta Italia, che sfileranno sabato sera nell’area Caffè in una lunga e suggestiva passerella curata dall’agenzia Arte&Moda di Vanessa Tonini.

di Redazione