Parco della Fontanella, arriva la telecamera anti-vandali

PIETRASANTA - Arrivano l'occhio delle telecamere sul Parco della Fontanella per vigilare su sicurezza e decoro. E' la soluzione individuata dal Comune per contrastare vandalismi, spaccio e altre scene di degrado che da anni affliggono il pittoresco parchetto urbano che sorge nel perimetro del centro storico.

-

Gli ultimi episodi di incivilità risalgono a poco tempo fa. Scritte sui muri, edifici, giochi e panchine, cartacce e rifiuti vari abbandonati, in barba al rispetto della cosa pubblica. Fenomeni che si verificano regolarmente da molti anni e che hanno spesso sollevato la rabbia e l’indignazione delle famiglie, costrette a rinunciare ad un luogo pubblico.

Ma a margine dell’ultimo intervento di pulizia, l’ennesimo, l’amministrazione comunale  ha deciso di puntare anche uno degli impianti di videosorveglianza per scoraggiare graffitari e atti vandalici ma anche per tenere sotto attenzione un’area difficile da controllare. Gli interventi effettuati dalle maestranze comunali hanno riportato a nuovo, rimuovendo le scritte, l’arredo urbano ed i giochi.

“Ora basta con i vandali” – è il commento del capo di gabinetto Adamo Bernardi. “La telecamera, posizionata all’ingresso delle scalette del parco, ci consentirà di monitorare costantemente l’area e soprattutto di intercettare gli autori di futuri atti vandalici”.