Presidio davanti alle Poste: no alla privatizzazione

VIAREGGIO - No alla privatizzazione di Poste Italiane. Così stamattina i sindacati di categoria hanno organizzato un presidio davanti all'ingresso dell'edificio delle poste centrali di via Garibaldi a Viareggio.

-

I provvedimenti presi di recente dal governo portano – secondo i sindacati – ad un processo di totale privatizzazione del gruppo Poste Italiane, trasformando l’azienda in una vera e propria banca, con il rischio speculazioni dietro l’angolo.