A Retignano il fascino della Triennale del Gesù Morto

STAZZEMA - Torna nel Paese di Retignano venerdì 14 aprile dalle ore 21,00 la “Triennale processione in onore di Gesù Morto” organizzata dalla Venerabile Misericordia di Retignano.

-

La manifestazione sfilerà per le vie del paese che per l’occasione saranno rischiarate solo da lumini a cera, il suggestivo sfondo sarà rappresentato da croci illuminate disposte sul monte davanti alla chiesa a simboleggiare il calvario. Come da tradizione la cerimonia non sarà classica bensì sarà attualizzata poiché porrà l’attenzione su quelle che sono le croci del mondo moderno e sugli ultimi della società di oggi. I temi trattati saranno: i carcerati, la dignità, la guerra, i rifugiati, la pace e l’ambiente; la comunità spera in questo modo di far riflettere su quelle che sono le sofferenze e le difficoltà della vita del XXI secolo.