Da Sant’Anna l’appello: “Liberate Gabriele Del Grande”

STAZZEMA - Arriva anche dal sindaco di Stazzema Maurizio Verona l'appello alle autorità turche per liberare Gabriele Del Grande, il reporter lucchese detenuto in Turchia dallo scorso 9 aprile ’17 al confine con la Siria e trattenuto da allora in un centro di detenzione amministrativa.

-

“Ci sia il rilascio immediato del giornalisti e che non vi siano inghippi burocratici ad impedire il ritorno in Italia del reporter e che gli siano garantiti tutti i diritti personali inclusi quello di disporre dei propri oggetti, incontrare un legale e un rappresentante del nostro Paese.

“Ci associamo alle richieste del Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano e dell’Alto commissario Federica Mogherini, che nei giorni in cui il giornalista è stato arrestato si sono recati in visita a Sant’Anna di Stazzema, sede del Parco Nazionale della Pace.

Crediamo che la l’informazione ed il diritto di cronaca non possano essere ostacolati e che nel 2017 non sia possibile essere detenuti per tali motivi e ci aggiungiamo alla voce delle autorità italiane e dei tanti amici di Gabriele Del Grande e dei familiari per il rilascio immediato.”