Sosta al Tabaracci: ok alle tariffe agevolate per i sanitari

VIAREGGIO - La giunta Del Ghingaro ha approvato questa mattina una delibera che stabilisce una tariffa agevolata per i parcheggi dedicata alle auto degli operatori sanitari dipendenti dell’ospedale Tabaracci (con validità entro la zona A).

-

Un abbonamento annuale “ad uso sanitario” che costerà ai dipendenti della ex Asl12, 50 euro l’anno. Le organizzazioni sindacali di categoria, Cgil Cisl Uil e Fials, come si ricorderà, si erano rivolti al sindaco per manifestare il problema del pagamento della sosta: problema che si era posto soprattutto all’indomani della trasformazione degli stalli di via Fratti, da bianchi a blu, a inizio anno.

Un provvedimento deciso per agevolare il ricambio delle auto: molti cittadini infatti avevano segnalato che, soprattutto nel periodo estivo, i turisti approfittavano del parcheggio gratuito lasciando l’auto ferma per giornate intere impedendo così di fatto ai residenti di parcheggiare vicino casa. Residenti che, è bene ricordarlo, pagano per la sosta della prima auto un abbonamento pari a 10 euro l’anno, meno di un euro al mese.

Sempre questa mattina è stata definita una seconda tariffa agevolata, pari a 10 euro annui, che sarà associata alle auto dei medici che svolgono attività nelle sedi di associazioni di volontariato per i servizi essenziali di cura con sedi operative entro la ZPRU.

L’Amministrazione esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto “che, accogliendo le istanze dei lavoratori, conferma ancora una volta i buoni rapporti intrattenuti con tutte le organizzazioni sindacali.”