Sport ed emozioni per i Giochi di Bandiere Under15

SERAVEZZA - Una festa di sport, sano agonismo e competizione tra le otto contrade, con in più la spontaneità dei più piccoli. E' stata un successo la 14esima edizione dei Giochi di Bandiere Under 15, seconda manifestazione del calendario del Palio dei Micci di Querceta.

-

170 i giovanissimi atleti che sabato pomeriggio in piazza Matteotti hanno preso parte alla gara, riservata alle nuove leve del gruppo sbandieratori e musici del Palio, esibendosi di fronte alla giuria della Federazione Italiana Fisb nelle varie specialità, suddivisi in tre fasce di età.

A fare incetta di medaglie è stata ancora una volta la contrada la Quercia, al primo posto nei singoli e nella coppia di seconda e terza fascia, grazie anche al campioncino italiano Daniele Del Tessa.

Buon bottino di medaglie anche per il Ponte nella coppia e nel singolo. Nella piccola squadra in seconda fascia vincono Leon d’oro alle bandiere e Cervia per i musici, Lucertola e Pozzo nella terza fascia. Nella categoria speciale under 21 premio a Gabriele Marcuccetti.

Appuntamento adesso a sabato 20 maggio per la 40esima edizione dei Giochi assoluti, che si chiuderà probabilmente la sera stessa con le gare in notturna.