Tombe perpetue: “Paghino sindaco e maggioranza”

MASSAROSA - Presentata dalle opposizioni una mozione per chiedere al sindaco Franco Mungai e alla sua maggioranza una precisa assunzione di responsabilità morale e politica per la vicenda delle tombe perpetue.

-

Il testo è stato firmato da tutti i gruppi di minoranza, all’indomani della decisione del sindaco Mungai – annunciata ai nostri microfoni – di rinunciare al ricorso in Consiglio di Stato, contro la sentenza del Tar aveva annullato la contestatissima delibera sugli aumenti delle concessioni cimiteriali. Mozione firmata da Massarosa Civica, Forza Italia, Fratelli d’Italia e M5S.

Le opposizioni chiedono inoltre al sindaco e alla maggioranza “che hanno causato i danni e le spese che ristorino loro personalmente almeno le migliaia di euro sprecati in spese legali e consulenze, evitando che almeno questi costi non gravino sulle casse del Comune e quindi di tutti i cittadini di Massarosa.”