Versilia Yachting Rendez-Vous? Sostenuta da sponsor e ticket

FIRENZE - A un mese esatto dal taglio del nastro della prima, attesa edizione di Versilia Yachting Rendez-Vous, evento internazionale sulla nautica in programma a Viareggio dall'11 al 15 maggio, la Regione specifica le modalità di finanziamento della manifestazione.

-

“L’evento risulta principalmente sostenuto da entrate private come biglietti, sponsor, espositori. L’Autorità portuale regionale, nell’abito delle risorse già programmate per gli interventi infrastrutturale nell’area, si limiterà a concentrare alcune azioni migliorative. La Regione si riserva di valutare altri interventi, in attuazione al Piano promozionale 2017, per la valorizzazione delle potenzialità dell’industria nautica d’eccellenza, in sinergia con lo sviluppo del territorio”. Lo ha dichiarato l’assessore Federica Fratoni, rispondendo all’interrogazione presentata dal Movimento 5 stelle, prima firmataria Irene Galletti.

“Non risulta – ha continuato l’assessore – che il Comune di Viareggio finanzi direttamente la manifestazione. Si limita ad attivare le normali misure per la gestione di eventi di questa portata sul territorio comunale”. In merito al coinvolgimento della società Nolostand, controllata di Fiera Milano, Fratoni ha affermato: “Non ci risulta che abbia un ruolo di gestione diretta nell’iniziativa”.

“Manterremo alta l’attenzione, crediamo che anche la Giunta dovrebbe fare lo stesso” è stata la replica della consigliera Galletti.