Acqua marrone, Gaia accelera con i lavaggi urgenti

MASSAROSA - Come annunciato ieri, la Società GAIA S.p.A. è pronta a partire stasera con il lavaggio in urgenza del serbatoio di Piano di Mommio. Mercoledì notte, a seguire, verrà eseguito il lavaggio anche del serbatoio dei Venti a Corsanico.

-

Subito dopo il fine settimana, a partire da lunedì 5 giugno, di notte per limitare al massimo i disagi derivanti dalle operazioni di pulizia, verranno lavate mediante flussaggio tutte le tubazioni in tutti i materiali, quindi non solo quelle in acciaio, nelle zone di Piano di Mommio e da Mommio Castello fino a Corsanico. I lavaggi a tappeto verranno eseguiti nell’arco di una settimana, nel più breve tempo possibile: si inizierà con Pian di Mommio (5-6-7-8 giugno notte) e si proseguirà con le zone di Mommio Castello e Corsanico (7-8-9 notte). Seguiranno ulteriori comunicazioni nel dettaglio sugli interventi previsti a partire dal prossimo lunedì.

Date le segnalazioni giunte al Gestore GAIA S.p.A. nelle ultime settimane, la Società comunica che ha insediato un Tavolo urgente per affrontare le criticità derivanti dell’intensificarsi dei fenomeni di torbidità a Massarosa. In accordo con l’Amministrazione Comunale, la Società ha stabilito un protocollo di urgenza che nei prossimi giorni prevede lavaggi sul serbatoio di Piano di Mommio e contemporaneamente operazioni di manutenzione straordinaria sugli impianti di pompaggio con le macchine pulitrici, al fine di rimuovere i depositi ferrosi presenti