Passa la cassa senza pagare: in manette un 40enne rumeno

CAMAIORE - Aveva oltrepassato la cassa del supermercato Esselunga di Lido di Camaiore con due bottiglie di whisky senza pagare. Con l'accusa di furto aggravato è stato arresto un cittadino rumeno di 40 anni, bloccato dagli agenti del Commissariato di Viareggio nel parcheggio del supermercato.

-

Il fatto è sucesso intorno alle 22 di giovedì. Il 40enne rumeno era stato notato dall’addetto alla sicurezza che – senza perderlo di vista – ha allertato gli agenti. Recuperata la refurtiva.