Il sogno di Martina è realizzato: aperto il parco dell’Accademia

PIETRASANTA - Il sogno di Martina finalmente è realtà. E' stato inaugurato il nuovo parco dell'Accademia a Pietrasanta. Ed è stata proprio la piccola studentessa a tagliare il nastro con tanto di fascia tricolore, lei che a soli sette anni aveva disegnato il "suo" parco ideale in occasione del concorso "Disegna il tuo Parco a Colori" di Kinder e Conad.

-

Il suo sogno ora è alla portata di tantissimi bambini della città che mercoledì pomeriggio hanno preso d’assalto il nuovo, colorato e divertente spazio ludico ricreativo dell’ex Pretura, nell’area dove alcune settimane fa il Comune di Pietrasanta ha attivato la variante Pisanica che collega via Provinciale Vallecchia alla via Aurelia. La prossima settimana sarà inaugurata anche la scultura di Stefano Giannelli che dominerà su una delle rotonde.

Al taglio del nastro accanto al sindaco Massimo Mallegni il Presidente del Consiglio, Francesca Bresciani e quasi tutta la giunta.

Il parco è stato progettato e pensato anche per i bambini diversamente abili: altalene, giochi a molla, pannelli gioco animati collocati all’interno di un labirinto, un piccolo escavatore-simulatore, una torre scivolo e una struttura multifunzionale.

L’assessore Tartarini adesso punta alla piccola cittadella dello sport in via Catalani a Tonfano, accanto alle scuole, da un’idea del consigliere Daniele Taccola. “Abbiamo già approvato il progetto esecutivo – ha anticipato – Il progetto prevede la realizzazione di un campo polifunzionale (calcetto, basket e volley), un piccolo bocciodromo oltre al ripristino dello spazio dedicato ai giochi per i bambini”.