Venti anni di Bandiera blu per Viareggio

ROMA - Ventesima bandiera blu consecutiva per la città di Viareggio. Questa mattina l’assessore Patrizia Lombardi, si è recata di persona a Roma presso la sede della Fee (Foundation for Environmental Education) per ritirare il prezioso riconoscimento.

-

La bandiera Blu viene assegnata sulla base di un’approfondita analisi che prende in esame non solo i parametri dettati dall’organizzazione FEE internazionale, relativi alla qualità delle acque di balneazione, alla gestione ambientale, ai servizi e sicurezza delle spiagge, e all’educazione ambientale, ma anche criteri di gestione sostenibile del territorio relativamente a certificazione ambientale, depurazione delle acque reflue, raccolta differenziata dei rifiuti, iniziative ambientali, turismo e pesca professionale.

«Un riconoscimento che è un simbolo e che rappresenta per la comunità di Viareggio un elemento ulteriore di eccellenza – commenta l’assessore Alberici -. La nostra città conferma la sua vocazione al turismo sostenibile, alla cura dell’ambiente e delle sue bellezze naturali».

Oltre alla Bandiera Blu, anche quest’anno Viareggio si fregia del titolo di “Città e spiagge a misura di bambino” certificato dai pediatri italiani.