Apre “La Folla”, la mostra estiva di Pietrasanta firmata Sorensen

PIETRSANTA - Sarà un weekend nel segno dell'arte di Jørgen Haugen Sørensen e della danza internazionale con il Dap Festival. A Pietrasanta decolla l'estate di eventi con l'inaugurazione sabato alle ore 18.30 della personale dello scultore danese Sørensen dal titolo "La Folla" che accompagna l'innovativo Dap Festival, che si aprirà il giorno dopo e che porterà fino al 1 luglio coreografi, danzatori e artisti provenienti da tutto il mondo.

-

L’allestimento è ormao concluso. La mostra di Sorensen, aperta fino al 6 agosto,  si concentra sulle opere più recenti dell’artista realizzate in ceramica e bronzo e risente del suo legame con Pietrasanta, nato nel 1971.  La Folla, una scultura in bronzo donata alla città dalla New Carlsberg Foundation, sarà l’opera centrale, che sarà esposta nella Piazza del Duomo, accompagnata da un’altra opera in bronzo, The Shadow, realizzata con il sostegno della Danish Arts Foundation. While We’re Waiting, una scultura alta 180 cm., scolpita da un marmo Versilys e sostenuta dalla società Henraux, sarà esposta davanti alla Chiesa di Sant’Agostino. Al suo interno, saranno presentate una serie di opere principali di Haugen Sørensen, realizzate in argilla. Il Giardino del Chiostro accoglierà cinque sculture di granito degli anni ’80, posizionate in relazione ai campanili e agli edifici visibili dal suo interno.

Il vernissage della mostra sarà anche l’occasione per un piccolo assaggio della danza dell’invasione promessa dal Dap Festival che coinvolgerà tutta la città ed alcune delle sculture più famose come il “Peace Frame” di Nall, in via Mazzini, il “N’Uovo” di Prasto nel Parco della Versiliana, il “Myomu” di Kan Yasuda nella Piazza della Stazione fino al pontile di Tonfano.