Del Dotto resta sindaco di Camaiore: “Non me lo aspettavo”

CAMAIORE - Alessandro Del Dotto resta il sindaco di Camaiore. La notizia è arrivata 12 ore dopo la chiusura dei seggi, a fine mattinata, al termine di una lunghissima nottata di scrutini, tensioni e infiniti riconteggi.

-

Superata al fotofinish la fatidica soglia del 50%, di pochissimi voti. Appena il 50,36%, con 8.262 voti raccolti. Nel 2012 al ballottaggio furono 9.005.  Ad accogliere il riconfermato primo cittadino una folla festante di sostenitori e candidati della coalizione di centrosinistra. Un risultato nettissimo che stacca di oltre 15 voti percentuali il candidato del centrodestra Giampaolo Bertola, rimasto al 35,63% con 5.846. La vittoria al primo turno ha sovvertito i pronostici di chi già da settimane prevedeva il ballottaggio, spiazzando anche lo stesso Del Dotto.

Per Del Dotto adesso pochi giorni di riposo e subito le prime scadenze. La nuova giunta, i nuovi equilibri politici da analizzare alla luce del voto, e il primo consiglio comunale da convocare. Interrogativi a cui potrà già rispondere già martedì sera ospite di Botta&Risposta, in diretta alle 21 su Rete Versilia News.