Il Leon d’Oro batte il Pozzo e sogna già la fuga

CALCIO - Il Leon d'Oro balza in avanti nel girone B del 46° Torneo delle Contrade di Querceta. I giallorossi allo stadio Buon Riposo hanno battuto per 3 a 1 il Pozzo, guadagnando altri tre punti preziosi nella classifica eliminatoria.

-

Leone avanti per tutto il confronto. Sono proprio i ragazzi allenati da Matteo Bertaccini ad andare subito in vantaggio dopo appena nove minuti. A segnare è Luca Simeoni che manda il rete la palla dell’1 a 0. I biancorossi allenati da Carlo Venè non ci stanno e sfiorano clamorosamente il pareggio in chiusura del primo tempo. Moscardini su azione lancia in porta e l’estremo difensore riesce per miracolo a tenere in campo la palla. Fischi e proteste del Pozzo: per loro la palla era dentro.

Nella ripresa i biancorossi trovano il pareggio grazie a Moscardini al 56esimo. Ma c’è ancora più Leone in campo. Il raddoppio arriva al 68esimo: segna di testa Vannoni su calcio d’angolo.  A chiudere le marcature è ancora Simeoni per il definitivo 3 a 1.

Luca Simeoni – Contrada Leon d’Oro

Nel girone B Leon d’Oro è a punteggio pieno nel girone B e spera nel pareggio tra  Ponte e Lucertola per andare in fuga.