Studia e nuota: 140 baby life-guard sulla spiaggia di Marina

PIETRASANTA - Studia e Nuota per 140 bambini del Comune di Pietrasanta. Tra gli ospiti anche gli olimpionici Federico Turrini e Chiara Masoni Lucchetti.

-

Divertente e soprattutto educativa la manifestazione, nata da una bella intuizione di un gruppo di amici tra cui Daniele Taccola, Luca Guerrieri , Gigi Malservigi Farnesi Andrea, Verona Francesco e da Daniele Mazzoni, oggi Vicesindaco e allora rappresentante dei balneari. La manifestazione  organizzata dal Consorzio Mare Versilia dedicata ai piccoli frequentatori della spiaggia che hanno avuto l’opportunità di partecipare a lezioni gratuite di nuoto per una settimane tenute dagli istruttori del Viareggio Sub e Capitaneria di Porto con il supporto della Federazione Italiana Nuovo sezione Salvamento. Giunta alla sesta edizione, per la manifestazione è stato un crescendo continuo fin dalla sua prima edizione. 10 stabilimenti balneari coinvolti in questa edizione (Bagno King, Bagno Stella Bianca, Bagno La Fortuna, Bagno Florida, Bagno Mediterraneo, Bagno Roma Garden, Bagno Grazia, Bagno Aurora 2, Bagno Felice, Bagno Liù) che hanno ospitato le attività e messo a disposizione dei bambini i loro “life guard” tra lezioni di nuoto, apnea, biologia marina, scienze ambientali e tecniche di salvamento. Tra i temi ambientali al centro delle lezioni il rispetto dell’ambiente e l’importanza della raccolta differenziata attraverso veri e propri momenti di educazione per evitare, per esempio, la diffusione della plastica nei mari, un triste fenomeno sempre più diffuso. Il 96% per cento dei rifiuti galleggianti nei nostri mari è costituito da plastica. Da qui l’importanza di una maggiore attenzione, anche da parte delle nuove generazioni, ad un tema che è già emergenza globale.